image
Daphne e la Sessuologia, Diseducazione sessuale

Sabato -Miss P e l’orgasmo multiplo-

Sabato
Miss P e l’orgasmo multiplo

“Daphne, doppio orgasmo!”
Oggi Miss P è in splendida forma e direi che ha i suoi buoni motivi.

Ricordo la prima sua mail: -Buongiorno, sto per compiere quarant’anni e voglio regalarmi la possibilità di avere una sessualità normale-

La prima volta che la incontrai si mise a piangere mentre diceva la sua data di nascita, non perché fosse un giorno triste, ma credo che fosse arrivata al limite di ciò che poteva sopportare.

-Insegnami ad amarmi Daphne, insegnami ad amarmi-

Miss P non ricevette nessuna informazione sessuale né dalla famiglia, né dalla scuola e neppure da qualche amica impudica.
Nel suo mondo ovattato vigeva l’asessualità.

La cosa peggiore è che le fu insegnato benissimo come rimanere seduta bene a tavola, l’importanza di ottenere i voti massimi, avere una casa pulita, perfetta e soprattuto essere una brava moglie, indipendentemente dal sesso.
La sessualità non doveva interferire; buona, cattiva, discreta, pessima.
Poco cambia: di sesso non si parla, o meglio, non si parlava.

Oggi la situazione è ribaltata. Talvolta devo fermarla, non per volere, ma perché il tempo a nostra disposizione è terminato.

-Ne ho avuti due, due, dueeeeee. Ma come è possibile questa cosa Daphne, come è possibile che per quarant’anni non mi sono accorta di avere un apparato genitale? Come è potuto accadere?-

Non so rispondere alla sua domanda ma non credo che le interessi, in realtà penso che abbia bisogno di galvanizzare la sua scoperta.

-Daphne adesso mi sento una donna, tutti si sono accorti di come sono rinata! Mi fermano per dirmelo e intorno a me é tutto così bello!-

Sorride, é luminosa. È la mia Diseducanda più gioiosa. Vorrei arrivare a portare tutti vicino a questo tipo di felicità: entusiasta, consapevole, curiosa.

Sono convinta che una buona sessualità renda le creature di codesto pianeta migliori. Il mio lavoro é socialmente utile. Il mio lavoro porta felicità nella vita delle persone.

-Daphne oggi sai che l’argomento é il sesso anale. Si lo so, é un argomento super tabù, devo essere pienamente consapevole, consenziente etc… ho fatto i compiti, sai che sono diligente!-

Apre il quadernino sulla pagina da me intitolata -Cos’è per me il sesso anale. Perché voglio farlo. Pro & contro- con un’espressione dalla rara fierezza.

Davanti a me c’è una lista infinita di considerazioni.

Miss P inizia a leggere

…continua…

Lascia un commento

Autore del post

Il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi