image
Daphne e la Sessuologia

Allegramente sola: giorno 3

13 aprile 2015
Giorno 3

Orario indefinito
La mia mente sta cercando di impadronirsi di me:
Non so che ore sono, non mi interessa, dormo fino alla fine dei miei giorni…

Ore 7.53

Caterina: mamma svegliaaaaa!!!
Io: ….sono già sveglia…. (mento)
Caterina: mamma, alzati. Sai cosa intendo…. (so che stai mentendo)

Ore 9.46
Giretto con Castagna

Raccolgo gli umori intestinali del mio cane, mentre leggo simpatici cartelli appesi agli alberi della via 😀

ore 10.14
Chatto su wapp con l’amica Marzia. Stiamo preparando l’evento vibrante del 14 maggio.

Marzia: cosa scrivo sull’evento?
Io: intanto crea l’evento, poi nella pagina metteremo i dettagli. Sto aspettando l’ispirazione, non so ancora che gioco faremo.
Marzia: ok, ci provo…sono un po’ depressa ma farò del mio meglio.
Io: hai un moroso fighissimo che ti adora, tre lavori e due figlie magnifiche. Perché dovresti essere depressa?? Se rimani qui e ora, osservando il bello che ti circonda ti accorgi che non hai nessun motivo per essere depressa, caxxo!
Noi umani siamo ingrati alla vita, dobbiamo sempre pensare a quello che non va bene, così perdiamo di vista tutta la bellezza che ci circonda.
Marzia: ok adesso vado a fare spinning e intanto ci penso..
Io: no, adesso fai spinning e pensi a spingere  con quelle belle gambe, ascolti i tuoi muscoli e tutta la fatica. Questo significa rimanere qui e ora.
Marzia: hai ragione, non mi sgridare, ogni tanto mi serve qualcuno che mi dia uno scrollone. Grazie amica

Ore 14.15
Caffé con l’amica Elisa

Tento di accendere una sigaretta senza avere la sigaretta in bocca…. Elisa mi guarda basita: “Daphne, manca la sigaretta!”

Ore 15.32
In macchina con l’amico Ale verso la casa di Travo che tento di vendere da 4 anni

Davanti a noi c’è  un motociclista teso, secondo me si sente come Mickey Rourke in “Harley Davidson & Marlboro Man”.
Il centauro tenta di girare ma il portapacchi vola a terra facendo un casino pazzesco.

Silenzio

Scoppio a ridere, ma l’amico Ale interrompe il mio divertimento.

Ale: guarda questo cretino..ma secondo te??
Io: ti chiedo di smetterla immediatamente, ti rendi conto del regalo che mi sta fando mr Universo?? Davanti a noi abbiamo una scena bellissima e tu mi stai rovinando lo spettacolo con le tue lamentele”
Ale: ma lo sai che se c’era qualcuno dietro si faceva male????
Io: i se sono morti. Rimani qui e adesso, guarda quel pover uomo: era sulla sua super moto, 3 minuti fa aveva lo sguardo di un dio. Ora é fermo, avvilito, con il portapacchi a terra e lo sguardo modello “non riesco a capacitarmi!”.
Ale: é un cretino, poteva …
Io: mi sto innervosendo, perché cretino?? Gli é caduto un pezzo di moto, non penso avesse programmato che sarebbe successo. Comunque adesso taci e ridi con me, non vedo tragedie in atto. Qui e ora c’è solo divertimento!!

Ore 17.00
Lavoro

Su Facebook arrivano un sacco di richieste per l’uovo della tenga.
Per chi non sapesse cos’è, ecco il video https://m.youtube.com/watch?v=_i6kWbdTvjk

18.20
Telefonata con la consulente di Como

Cristina decide di abbandonare il lavoro perché non ha abbastanza tempo per gestirlo bene come vorrebbe: sono dispiaciuta.

Elaborazione negativa
-Ho sbagliato qualcosa se perdo una persona così importante
Elaborazione positiva
-Forse ho sbagliato qualcosa, ma non significa che sono sbagliata, in ogni caso ho avuto la fortuna di conoscere un’anima bellissima. Ciao Cristina. Grazie di tutto 🙂

Ore 19.01
La mia mente inizia ancora a torturarmi: adesso accendo la musica e la faccio tacere.

Buona serata
Daphne V.

2 commenti

  1. Ale

    13 Apr 15 at 19:53

    Ribadisco che era un cretino lo sfigato in moto….ahahaha

    1. 14 Apr 15 at 11:32

      …..ribadisco che sei una donna isterica mancata 😉

Lascia un commento

Autore del post

Il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi